shopping-bag Shopping Bag (0)
Items : 0
Subtotal :  0,00
View Cart Check Out

Pennoni portabandiera maxi formato

Quel filo che ci lega a gru e trattori…


No! il titolo di questo post non si riferisce al filo 100% poliestere che alimenta ogni giorno le nostre macchine da cucire per le confezioni sartoriali di bandiere, gazebo, gonfiabili, shopper pubblicitari e tante altre tipologie di stampa.
Il riferimento è invece allo stretto legame che si crea, talvolta anche un po’ a sorpresa, con determinati ambiti lavorativi, anche con quelli meno “main stream”.





Accanto alle collaborazioni più “scontate” al servizio del mondo della stampa, della pubblicità e degli allestimenti ci troviamo a lavorare, conto terzi o direttamente, con i più diversi settori merceologici.
In questa notevole pluralità di contesti alcuni di essi emergono in maniera particolare.
Su questo stesso blog abbiamo ad esempio già trattato di come possono essere ricorrenti le richieste del settore alberghiero o di quello degli autosaloni.





Analizzando le case history emerge come, tra i consolidati consumatori dei nostri servizi, ci siano anche “nicchie” appartenenti a mercati specialistici.
I già citati gru e trattori sono conclamati esempi per sintetizzare comparti, solo apparentemente a noi lontani, come quello dei mezzi agricoli e del sollevamento.


Perché gru e trattori?


i piazzali enormi delle sedi aziendali di queste attività ospitano regolarmente pennoni e altri porta bandiera

i mezzi da lavoro commercializzati, in quanto mastodontici, necessitano di maxi stampe per la comunicazione in store

sono settori caratterizzati da fiere importanti a livello nazionale e internazionale (citiamo per esempio l’EIMA per i mezzi agricoli e il GIS per il sollevanto

non mancano infine molti eventi come per esempio i così detti “trattori in campo”, open house estremamente coinvolgenti grazie a dimostrazioni pratiche

Leave a Reply