shopping-bag Shopping Bag (0)
Items : 0
Subtotal :  0,00
View Cart Check Out

Coperture per piscine

L’estate sta finendo: coperture per piscine…

Nel corso della stagione invernale è importante prendere le dovute precauzioni perchè le piscine non subiscano danni in seguito all’esposizione agli agenti atmosferici tipici di questo periodo.

Perchè sono necessarie le cover pool?
Innanzitutto le coperture per piscine si rendono necessarie, durante l’inverno, per evitare il deposito di detriti e rifiuti con conseguente formazione di acqua torbida, microorganismi, fanghiglia ed alghe. Inoltre la diretta esposizione alle basse temperature stagionali da ovviamente origine al ghiaccio che può provocare una seria usura della vasca.

Utilizzare un telo per la copertura della piscina permette di mantenere la vasca pulita e integra fino all’arrivo della bella stagione. La scelta della copertura dipende generalmente da fattori come misure, modello della vasca (interrata, fuori terra, etc) e condizioni climatiche dell’area geografica.


Coperture per piscine: confezioni su misura
Le coperture per piscine più utilizzate sono quelle realizzate in polietilene o tessuti spalmati pvc, occhiellati per una facile installazione tramite ganci e cavi elastici. In alternativa si possono utilizzare delle zavorre per ancorare i teli.
Sono disponibili varie tipologie di finiture a seconda della modalità di fissaggio scelta per la propria cover pool: bordature di rinforzo, termosaldature, occhiellatura, installazione zavorre, etc.
Utilizzando le zavorre durante il periodo invernale è consigliabile riempirle con sabbia anziché acqua evitarne il congelamento.

I teli pvc possono essere realizzati su misura e termosaldati per creare delle coperture di forme particolari o grandi dimensioni.

Coperture di sicurezza per piscine
Oltre ai teli pensati per il periodo invernale esistono anche delle coperture di sicurezza da impiegare durante tutto l’anno.

Queste coperture devono essere più robuste di quelle invernali e vanno realizzate secondo la normativa UNI 11718 che ne determina le caratteristiche. Ad esempio il telo deve poter reggere 100kg, non deve permettere il passaggio di bambini al di sotto della copertura, il metodo di fissaggio non deve causare cadute, etc.

I fissaggi delle coperture di sicurezza per piscine vengono realizzati generalmente con cinghie e pioli.

Per ulteriori informazioni sulle possibili realizzazioni Su Misura destinate a contesti civili e industriali (tende oscuranti, gazebo, coperture barche, rivestimento robot, cristal port, protezioni antiurto, etc): industria e residenziale
Ganci e cavi elastici: shop
Contattaci per un preventivo: contatti

Leave a Reply