shopping-bag Shopping Bag (0)
Items : 0
Subtotal :  0,00
View Cart Check Out

LE BANDIERE SONO STAGIONALI?


Il titolo non tragga in inganno, perché la risposta alla domanda presente nel titolo del post è sostanzialmente no! Le bandiere vengono prodotte costantemente durante tutto l’anno.

E’ pero vero che nella bella stagione la domanda delle bandiere accresce ulteriormente, complice la vita all’aria aperta, attività commerciali, eventi ed allestimenti puntano moltissimo sulle bandiere per la comunicazione visiva.








Ci sono inoltre occasioni e periodi che più di altri concentrano la richiesta di alcune bandiere.

Pensiamo alla bandiera Italiana, il tricolore rosso bianco verde nei nostri laboratori di confezione è sempre in lavorazione per soddisfare il naturale ricambio delle bandiere, usurate a forza di sventolare sui pennoni.

Non deve però stupire che in occasioni particolari (XXV Aprile, 2 Giugno, raduni Alpini e altre celebrazioni…) la domanda del tricolore si impenni.








Proprio di questi tempi, qualche anno fa, ne realizzammo a migliaia per la consacrazione a “vetta sacra” del monte Adamello, in occasione del centesimo anniversario dalla fine della prima guerra mondiale (vai all’articolo).

Anche gli appuntamenti sportivi, specie quelli nazional popolari, come l’imminente Olimpiade di Tokio o gli Europei di Calcio attualmente in svolgimento, fungono da importante volano per la stampa del tricolore italiano e delle altre bandiere nazionali.








Non solo tricolore, in occasione della fine del campionato di calcio di serie A sono per esempio le bandiere della squadra vincitrice dello scudetto ad essere appese su finestre e balconi. Oppure come non citare le caratteristiche bandiere rosa distribuite sull’intera penisola in occasione del giro d’Italia di ciclismo… sono un grande classico nell’immaginario di tutti.







Bandiere stagionali sono rappresentate per esempio dalle bandiere di segnalazione, presenti negli stabilimenti balneari durante la stagione estiva.

Sono le bandiere che durante le nostre vacanze al mare abbiamo imparato a conoscere bene prima di un bagno ristoratore: bandiera rossa (divieto di balneazione), bandiera gialla (attenzione / chiusura ombrelloni), bandiera bianca (balneazione sicura).

Sempre in ambito balneare troviamo anche la celebre bandiera blu che attesta la sostenibilità ambientale delle spiagge.



bandiera blu – sostenibilità ambientale delle spiagge


bianca – segnala condizioni meteo ottimali e servizio di salvataggio operativo


gialla – obbligo di chiusura degli ombrelloni per forti raffiche di vento


rossa – balneazione pericolosa per meteo avverso o assenza di servizio di salvataggio

Stagionali o no… le bandiere sono sempre protagoniste, uno strumento di comunicazione antico ma ancora estremamente attuale!

Chiedi il tuo preventivo su Misura

Non perdere l’articolo dedicato alla confezione a regola d’arte delle bandiere personalizzate

Visita il nostro canale youTube

Leave a Reply